Baby gang multietnica: rapine al parco, un arresto e 5 denunce nel bergamasco

baby-gang

 

Bergamo, 29 nov. – Una baby gang di rapinatori che aggredivano le persone all’interno del Parco del Serio a Grassobbio e’ stata scoperta dai carabinieri di Bergamo. I militari hanno arrestato un minorenne e denunciato cinque complici (italiani, nordafricani e sudamericani) con l’accusa di rapina aggravata in concorso.

L’arrestato, che ha precedenti per ricettazione, furto, spaccio di stupefacenti e bullismo, e’ stato collocato in comunita’. Le rapine risalgono allo scorso agosto. I giovani malviventi agivano sempre in gruppo con il cappuccio della felpa in testa, girando separati in bicicletta e raggruppandosi improvvisamente attorno a persone isolate, che costringevano a consegnare loro denaro e cellulari. Una vittima aveva cercato di reagire ed era stata picchiata, con lesioni superiori ai 20 giorni. Il denaro veniva poi versato su carte Postepay. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -