Tre minori nomadi danneggiano l’auto della troupe La7: denunciati

nomadi

 

26 nov 2014 – Gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale hanno individuato all’interno del villaggio della solidarieta’ di via di Salone 323 i tre minorenni di nazionalita’ bosniaca responsabili del danneggiamento ai danni dell’autovettura della troupe della trasmissione televisiva “Piazza pulita”, avvenuto il 21 novembre scorso. Mentre i giornalisti erano intenti a realizzare le riprese da utilizzare nella puntata andata in onda ieri, venerdi’, tre giovani dal cancello del campo hanno lanciato un gomito idraulico in ferro che ha frantumato il lunotto posteriore della vettura.

I fatti – “Ho chiesto di furti e roghi tossici, i Rom mi hanno spaccato l’auto e minacciata di morte”

Dopo aver estrapolato i fotogrammi dal filmato andato in onda, e isolato i volti dei responsabili, gli agenti si sono recati sul posto e hanno identificare gli autori. Si tratta di ragazzi di eta’ compresa tra i 14 e i 15 anni, tutti domiciliati presso il villaggio della solidarieta’ di via di Salone, che sono stati denunciati all’autorita’ garante del Tribunale per i Minorenni, per i reati di danneggiamento aggravato e porto di oggetti atti a offendere



   

 

 

1 Commento per “Tre minori nomadi danneggiano l’auto della troupe La7: denunciati”

  1. Pagliacciate della amministrazione PD romana , non gli faranno nulla perchè minorenni . I rom mandano sempre i minorenni avanti a delinquere dimostrando di conoscere bene le nostre leggi. e di saper servirsene .Buffoni elettori immigrazionisti.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -