Dalla UE altri 66 mln di euro alla Giordania per i profughi siriani, 3 miliardi in tutto

wc1

 

20 NOV – L’Unione europea ha approvato un finanziamento di 66 milioni di euro alla Giordania per aiutare il Paese a mitigare l’impatto dell’afflusso di rifugiati dalla Siria. Lo ha reso noto oggi il capo della delegazione dell’Unione ad Amman, Joanna Wronecka, precisando che i fondi saranno destinati ad aiutare progetti di sviluppo fuori della capitale Amman.

“La Ue apprezza notevolmente l’assistenza umanitaria della Giordania ai profughi siriani e la sua capacità di mantenere la propria sicurezza e stabilità, sebbene sia situata nel cuore di una regione turbolenta”, ha affermato la Wronecka. Il capo della delegazione europea ha sottolineato che l’Ue è il primo donatore per il conflitto siriano, con un totale di tre miliardi di euro spesi per aiutare i governi regionali e le istituzioni locali a fronteggiare la crisi.(ANSAmed).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -