Passante gli nega l’elemosina, nigeriano stacca il palo di un segnale stradale e lo picchia

arresto-carabinieri

 

8 nov – Un nigeriano di 22 anni, Kevin Okusun, è stato arrestato dai carabinieri dopo che aveva aggredito un commerciante di Chieri, ferendolo con un paletto della segnaletica stradale. E’ successo poco dopo le 13. Il giovane africano stava chiedendo l’elemosina e, al rifiuto del commerciante di dargli qualche spicciolo, ha staccato il palo di un segnale stradale ed ha iniziato a percuotere l’uomo. repubblica

L’intervento di una pattuglia dei carabinieri ha evitato che l’aggressione si concludesse tragicamente e che altri passanti diventassero oggetto dell’ira del nigeriano che, prima di essere bloccato, si è scagliato anche contro i militari. Kevin Okusun è stato arrestato con accuse che spaziano dalla minaccia aggravata alle lesioni e alla resistenza a pubblico ufficiale. Il commerciante ha riportato ferite alla schiena che secondo i medici dell’ospedale di Chieri guarranno in dieci giorni.



   

 

 

2 Commenti per “Passante gli nega l’elemosina, nigeriano stacca il palo di un segnale stradale e lo picchia”

  1. Espellere!!!!!!

  2. Anche lui sente le vocine? Quelle vocine gli lo obbligano così giusto per a picchiare la gente per strada?

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -