Conferenza di Parigi, Kerry: No alla presenza dell’Iran. Iran: tenetevi lo “spettacolo”

kerry

 

13 set. – Gli Stati Uniti si sono opposti a una eventuale partecipazione di Teheran alla conferenza sulla sicurezza in Iraq che si terra’ lunedi’ a Parigi. Lo ha affermato il segretario di Stato americano, John Kerry.

“Nessuno mi ha chiamato ne’ mi ha chiesto conto della loro presenza ma credo che determinate circostanze, come il loro impegno in Siria e altrove, non siano tali da indicare come opportuna la partecipazione”, ha detto Kerry nel corso di una conferenza stampa tenuta a Istanbul .

L’Iran non e’ stata invitato ma comunque “non ha alcun interesse a partecipare” alla conferenza internazionale che si terra’ lunedi’ prossimo a Parigi su come combattere lo Stato islamico (Isis). Lo ha affermato il vice ministro degli Esteri di Teheran, Hossein Amir-Abdollahian, definendo l’appuntamento semplicemente “uno spettacolo”.
“Quello che interessa all’Iran e’ una vera lotta contro il terrorismo nella regione e in tutto il mondo”. Teheran non e’ stata invitata alla conferenza di Parigi dietro pressioni degli Stati Uniti: l’impegno di Teheran “in Siria e altrove” non e’ tale da indicare come “opportuna la partecipazione”, ha affermato venerdi’ il segretario di Stato americano, John Kerry, a Istanbul. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -