Obama: raid aerei sulla Siria senza l’Ok del Congresso

obama-war

 

9 SET – Il presidente americano, Barack Obama, sarebbe pronto ad autorizzare bombardamenti aerei in Siria come parte di una più vasta campagna per sconfiggere i jihadisti dell’Isis. Lo scrive il Washington Post, sottolineando come la Casa Bianca non ritenga di aver bisogno dell’ok del Congresso.

La mossa di attaccare in Siria con bombardamenti aerei – sottolinea quindi il Post – rappresenterebbe una notevole escalation nella strategia di Obama.

Russia – Lavrov: l’Occidente può utilizzare ISIS come pretesto per bombardare le forze siriane. Non si puo’ dargli torto



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -