Perugia: polacco arrestato per la decima volta in poco tempo

arrest2Perugia, 6 set.  E’ stato arrestato per la decima volta un giovane polacco noto alle forze di polizia di Perugia per numerosissimi furti che ha messo a segno nell’ultimo periodo. Gli uomini della squadra mobile lo hanno visto ieri sera in giro per la città nonostante dovesse trovarsi ai domiciliari, che gli erano stati concessi lo scorso 22 agosto a seguito del suo arresto in flagranza di reato per furto aggravato, ad opera delle volanti.

Il polacco, Laudy Miroslaw, ventisettenne pluripregiudicato, è stato arrestato quindi in flagranza di reato per evasione e, in attesa del rito direttissimo, immediatamente sottoposto alla misura cautelare domiciliare già a suo carico.

Infiniti i precedenti di polizia: specializzato nel furto, è stato arrestato per tale delitto, soltanto se si considera l’attività della Polizia di Perugia, lo scorso 20 agosto ma anche qualche giorno prima, il 5 agosto, e poi ancora il 4 giugno, a novembre e prima ancora a settembre del 2012, in quattro occasioni diverse nel 2010; non mancano sul suo curriculum, tuttavia, precedenti per inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità, per rapina e per resistenza a Pubblico Ufficiale. (Adnkronos)



   

 

 

4 Commenti per “Perugia: polacco arrestato per la decima volta in poco tempo”

  1. Quanto ci vuole a rimandarlo in Polonia ed a farsi restituire da suo governo i soldi che il nostro paese ha speso per lui? Quante volte può uno straniero in Italia delinquere senza che sia veramente punito? A cosa serve la magistratura nel nostro paese a parte fare politica?

  2. Se ca caverà pure questa volta.
    E’ tesserato PD

  3. Questa è una delle risorse che a sx dicono che sono gli immigrati !

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -