Pentagono approva invio di mezzi militari e istruttori per le truppe ucraine

UKRAINE-MILITARY

Photo: Dmitry Lovetsky, AP

 

2 agosto –  Secondo quanto riporta usatoday, il Pentagono ha approvato  nuovi aiuti – compresi veicoli blindati e un maggiore addestramento – per rafforzare le forze ucraine che combattono contro i separatisti filo-russi, secondo quanto annunciato dal Dipartimento della Difesa venerdì.

Saranno forniti mezzi corazzati da trasporto truppa, merci e veicoli di pattugliamento, binocoli, visori notturni e piccole motovedette, ha detto Eileen Lainez, portavoce del Pentagono. L’apparecchiatura è valutata sui 8 milioni di dollari e segue un analogo pacchetto di 7 milioni di dollari di apparecchiature spedito nel mese di aprile.

Precedentemente il Pentagono ha anche annunciato 19 milioni dollari di aiuti per contribuire ad addestrare le forze della Guardia Nazionale dell’Ucraina. L’ammiraglio John Kirby ha detto che il denaro contribuirà a formare quattro compagnie di soldati. La proposta richiede l’approvazione del Congresso e dovrebbe cominciare nel 2015. Istruttori statunitensi, oltre quelli che già ci sono, saranno inviati in Europa o la Guardia Nazionale della California, che ha già collaborato con le truppe ucraine in passato.

Giovedi ‘, il senatore Carl Levin, D.-Mich., presidente del Comitato dei Servizi Armati del Senato, ha detto che i militare Ucraini, che avrebbero compiuto progressi nel respingere i ribelli filo.russi, hanno bisogno di armi ed ha invitato la Casa Bianca ad autorizzare spedizioni di armi anticarro. “Queste sono armi difensive, non armi di attacco”, ha detto Levin. “Il nostro sostegno alle forze armate ucraine è di natura non letale”, ha detto Kirby.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -