Islam, Mogherini: la minaccia a Roma e alla cristianità è seria

mogherini4 lug. – “Cio’ che accade nel mondo islamico va preso sul serio. La minaccia a Roma, in quanto capitale della cristianita’, e’ seria. C’e’ un attacco alla cristianita’: mi riferisco a Boko Haram e a quanto succede nel mondo islamico”.
Lo afferma il ministro degli Esteri, Federica Mogherini, in una intervista a Radio Capital, rispondendo ad una domanda sulle dichiarazioni di Baghdadi. Mogherini prosegue: “C’e’ un sovrapporsi di crisi: dalla guerra in Siria, che e’ tendenzialmente civile ma con interessi regionali, all’Iraq e al Medio Oriente. Gli iracheni devono unirsi contro le minacce e formare un Governo di unita’ nazionale, superando le divisioni tra sunniti, sciiti e curdi. I cittadini iracheni devono farsi carico della propria sicurezza in maniera lungimirante”.



   

 

 

3 Commenti per “Islam, Mogherini: la minaccia a Roma e alla cristianità è seria”

  1. sara”meglio che della nostra sicurezza ce ne facciamo carico noi! se devi parlare cosi” e” meglio che ti dimetti !soprattuto con quello che ci entra in casa tutti i giorni! non hanno cerfto bisogno di partire dal IRAQ!!! a mio modo di vedere occorrebbe in certe delicate situazioni e ruoli un attimino di competenza. comunque va acettato che il41% degli italiani vi ha messo li” qualche anno fa con una dichiarazione cosi si andava a casa!

  2. freddi franco

    GLI ISLAMICI CI MINACCIANO ? OK TUTTI A CASA! MA NON DOBBIAMO AVERE PAURA NOI A CASA NOSTRA . SE VENGONO E FANNO DANNO , RISPONDIAMO COME FECERO I TEDESCI , IL PARAMETRO LO DECIDIAMO NOI .1A100 O 1 A 1000.SE SIAMO ACASA NOSTRA CHI COMANDA……..LORO ? NON L’ACCETTO . NON DEVONO RPT. NON DEVONO SENTIRSI SUPERIORI A NOI .

    • Temo che se non ci si muova in fretta sia già tardi. Vedo e sento reclamare solo diritti. I doveri preferiscono lasciarli a noi. Io posso dire di aver girato quasi il mondo, ma ovunque sono stato ho dovuto rispettare le leggi e regole di quel paese ( giustamente) cosa che non vedo in Italia. Il loro diritto di culto lo ritengo corretto ma seguendo regole ben precise ( noi per costruire una casa dobbiamo rispettare regole ben precise pagando i rispettivi oneri ) vorrei capire per quale motivo io devo sopportare quanto avviene in viale jenner, dove non mi è possibile entrare o uscire da casa quando è come voglio…. Credo che i loro diritti finiscano dove iniziano i miei. X quale motivo se io reclamo i miei diritti vengo subito tacciato come razzista. Mi piacerebbe sapere per quale motivo devo sopportare un imman che predica vendette e atti di terrorismo ( in casa nostra ITALIA ) vogliamo dire una volta x tutte a quei partiti che proteggono questo genere dip personaggi di smetterla sono a quando daremo il voto ai Pisapia vari pretendere queste cose sarà sempre impossibile basta vedere come hanno ridotto Milano ultimamente. Semplicemente scandalosamente vergognoso. E prepariamoci x expo per esser sputtanati da tutto il mondo.. O SI REAGISCE O SI SUBISCE.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -