Con la scusa della solidarietà agli operai, Grillo usa la platea per sparlare di Berlusconi

grilloRoma, 26 apr. – “Di nuovo l’ebetino di Firenze va da Napolitano e di nuovo Napolitano richiamera’ Berlusconi”, per fare le riforme, “e’ di nuovo lo stesso giochino”. Lo ha detto Beppe Grillo, durante il comizio a Piombino, in merito all’incontro di oggi tra il premier e il presidente della Repubblica.

“Il nano e’ morto, il nano era un furfante e lo sapevano, mentre questi hanno fatto opposizione finta e ora devono essere processati dalla storia e li processeremo il 25 maggio con il voto, o noi o loro”, ha aggiunto Grillo Quanto alle elezioni Europee, “noi le vinciamo sicuramente”, ha chiosato il comico. “Andiamo la’ e la rovesciamo come un calzino questa c…o di Europa o non ne usciamo piu'”, ha concluso Grillo. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -