Nel nuovo cartone Disney una lesbica e un “rapporto contronatura” con una renna

frozen

“Frozen istiga all’omosessualità”: il pastore Usa contro il film della Disney

14 mar – Il nuovo cartone della Disney “Frozen” spingerebbe i bambini all’omosessualità e alla brutalità.

È l’opinione shock del pastore Kevin Swanson, popolare personaggio di una radio del Colorado, che però ammette di non aver mai visto il film. Lui e Steve Vaughn, altro conduttore della radio, sostengono che il brano “Let It Go”, che ha vinto l’Oscar come miglior canzone, nasconda in realtà un messaggio “coming out”: la protagonista Elsa afferma di essere nata in un certo modo e di accettarsi per quello che è. Anche Elsa come Merida, la protagonista di “Brave”, sarebbe quindi lesbica: non dimostra alcun interesse per corteggiatori maschili e quindi deve essere gay. In più, i due sostengono che il personaggio di Kristoff abbia una “relazione contronatura” con la renna Sven. “Mi domando se la maggior parte dei genitori americani a questo punto non voglia che i loro piccolo bambini diventino dei sodomiti”, ha detto Swanson.

“Amici, a quanti bambini piacciono queste cose e quanti cristiani hanno portato i propri figli a vedere ‘Frozen’, prodotto da una delle organizzazione più a favore degli omosessuali di tutto il Paese? – ha continuato il pastore – Non è che io sia un cospirazionista, ma mi chiedo a volte se forse qui stia accadendo qualcosa di molto malvagio. Se fossi il diavolo, che cosa farei per inquinare un intero sistema sociale e fare qualcosa di veramente, veramente malvagio per i bambini di 5, 6, 7 anni nelle famiglie cristiane d’America? Se fossi il diavolo, avrei acquistato la Disney nel 1984, ecco che cosa avrei fatto”.

Potrebbe interessarti: http://www.today.it/media/frozen-istiga-all-omosessualita-il-pastore-usa-contro-il-film-della-disney.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Todayit/335145169857930



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -