L’Arcivescovo Tutu: non si vieti l’amore gay

Tutu

 

CITTÀ DEL CAPO (SUDAFRICA), 23 FEB – L’arcivescovo sudafricano Desmond Tutu ha lanciato oggi un appello al presidente ugandese Yoweri Museveni a non promulgare la legge contro i gay che prevede l’ergastolo per i recidivi, affermando che legiferare contro l’amore tra adulti consenzienti evoca il nazismo e l’apartheid. Tutu ha invece suggerito a Museveni una stretta sulle sanzioni penali contro stupratori e pedofili e sulla prostituzione. “Ciò proteggerà ancora di più i bambini e le famiglie.”

Uganda: No all’omosessualità, “abbiamo abbia votato contro il male”

Obama attacca l’Uganda: “No alla legge anti-gay”

Uganda: l’Onu condanna la legge anti-gay

Uganda: il Presidente ignora gli attacchi di Obama, firmera’ legge anti gay

 



   

 

 

1 Commento per “L’Arcivescovo Tutu: non si vieti l’amore gay”

  1. L’uganda é ancora un paese libero dalle lobby gay che corrompono e minacciano i paesi occidentali.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -