Italia si ferma, Boldrini: aiutare le persone a gestire la rabbia e venirne fuori

rabbia

10 dic. – Richiama all’esigenza di “non buttare benzina sul fuoco” e della “reponsabilita’ della politica di non esaltare gli animi”, il presidente della Camera Laura Boldrini che ha parlato a margine della cerimonia di commemorazione di Nelson Mandela a Johannesburg. “Non bisogna buttare benzina sul fuoco – ha detto Boldrini all’Agi rispondendo a una domanda sulle proteste dei forconi – non bisogna arrivare a fomentare l’odio e creare piu’ rabbia di quanta gia’ ce ne sia. Bisognerebbe riuscire invece a gestirla, inquadrarla e ad aiutare le persone a venirne fuori”.



   

 

 

5 Commenti per “Italia si ferma, Boldrini: aiutare le persone a gestire la rabbia e venirne fuori”

  1. Sig.ra Boldrini, come solo parlando se ne potrà venire fuori? Cosa intende per aiutare a venirne fuori? Vi abbasserete lo stipendio a 1000 euro al mese per provare come si vive? Mi creda che non si vive si sopravvive e che non bastano ad arrivare alla quarta settimana.

  2. È arrivata miss so tutto io.

  3. Sig.ra Boldrini o non ci ha capito un tubo o fa la gnorra, prima ci avete massacrato di tasse e balzelli varie e state perseverando fino a farci sognare di poter mangiare un piatto di minestra questa e la situazione attuale siamo esasperati, a voi invece non interessa nulla vi interessano i vostri interessi personali, ma il popolo comincia a capire ed sperano di potersi aggiungere ai manifestanti con i forconi.

  4. P.. da’ parte del tuo stipendio alla gente che non il lavoro cos’ gestisci la rabbia

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -