La UE stanzia 1,46 miliardi di euro per la diversità culturale in Europa

euro-butt5 DIC – Il Consiglio Ue ha approvato il programma ‘Creative Europe’, che nel prossimo bilancio pluriennale 2014-2020 stanzia circa (+9% rispetto ai sette anni precedenti) per finanziare la creatività e la diversità culturale in Europa. Obiettivo principale, dare visibilità internazionale a cinema, tv, musica, teatro, balletto europei, ma anche ai progetti per la conservazione del patrimonio culturale.

Il programma è stato già adottato dal Parlamento europeo nella plenaria del 19 novembre scorso. La firma definitiva da parte delle due istituzioni è prevista per l’11 dicembre.
Soddisfatta la Commissaria europea per la Cultura. Androulla Vassiliou, che ha parlato di “grande notizia per l’industria europea della cultura e per il suo pubblico”.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -