Tifone alle Filippine? La UE regala 8 mln di euro, ma “per promuovere la pace”

Gli otto milioni di contributi per Mindanao sono destinati a sostegno di attività per promuovere la pace.

euro-butt12 nov – Il commissario Ue per lo Sviluppo Andris Piebalgs, in visita nelle Filippine, ha annunciato lo stanziamento di 8 milioni di euro per contribuire alla ripresa economica e sociale a Mindanao, nelle aree scosse dal conflitto separatista che dagli anni Settanta ha causato 120mila morti. Piebalgs ha inoltre convocato una riunione d’urgenza con gli ambasciatori dell’Ue sulle conseguenze del supertifone Hayan.

La visita di Piebalgs era stata prevista prima del tifone Hayan, ma è stata inevitabilmente condizionata dalle circostanze. Il commissario ha infatti convocato l’incontro con gli ambasciatori dell’Ue a Manila per ricevere informazioni da parte degli esperti dell’Ufficio umanitario europeo sul campo, in merito alla dimensione della devastazione e suggerimenti sulle forme di aiuto più urgente.

“Non abbiamo ancora un quadro completo delle distruzioni e delle perdite di vite – ha detto Pielbags – ma siamo determinati ad assicurare che l’assistenza dell’Ue raggiunga i più vulnerabili al più presto possibile”.

Gli otto milioni di contributi per Mindanao sono destinati a sostegno di attività per promuovere la pace.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -