Firma per bloccare il documento “Standards for Sexuality Education in Europe”

gayDa pochi giorni la sezione europea dell’Organizzazione Mondiale della Sanità ha rilasciato il documento “Standard for Sexual Education in Europe“, finalizzato a fornire linee guida per l’educazione sessuale dei bambini a partire dalla prima infanzia. Ti chiediamo di sottoscrivere la petizione di CitizenGO intitolata “Ritiri il documento “Standards for Sexuality Education in Europe”” per chiedere alla dottoressa Margaret Chan, direttore dell’OMS, di ritirarlo immediatamente. Ecco le ragioni della nostra opposizione a questo testo:

  • Propone di introdurre i bambini a comportamenti sessuali moralmente discutibili a partire dai primissimi anni di vita (ad esempio, incoraggia la masturbazione infantile, il “gioco del dottore” per prendere coscienza del proprio corpo e di quello degli altri verso i 4 anni e l’esplorazione di relazioni sessuali tra persone dello stesso sesso prima dei 6 anni
  • Costituisce uno strumento propagandistico della cosiddetta “ideologia gender”, una visione del mondo priva di fondamento scientifico che sta già influenzando la vita democratica di molti Paesi (come nel caso della legislazione sui matrimoni tra persone dello stesso sesso in Francia e della proposta di legge Scalfarotto in Italia).
  • La sfera sessuale è descritta in modo banale, semplicistico e totalizzante. Il bambino viene inizialmente indottrinato con tutta una serie di nozioni di carattere esclusivamente biologico e anatomico, per giungere solo dopo alcuni anni ad affrontare gli aspetti relazionali, intersoggettivi ed emotivi della propria sessualità. Allo stesso tempo, la sessualità viene innalzata a centro della vita dell’individuo e viene descritta minuziosamente e nevroticamente in tutti i suoi aspetti, come se non si potesse vivere la propria esperienze sessuale e affettiva senza conoscerne prima i più piccoli dettagli meramente meccanici
  • Il tono eticamente asettico che pervade il testo implica una visione riduzionista e materialistica dell’esperienza sessuale e della vita umana nel suo insieme. Questioni complesse dal punto di vista morale (masturbazione, contraccezione e così via) sono descritte solo da un punto di vista pratico e materiale, e non sono mai colte nella loro problematicità etica. La neutralità dell’ente educativo rispetto alla morale comporta l’estromissione dell’etica e delle sue domande dalla sfera sessuale e quindi da l’intera esperienza umana

Per tutte queste ragioni, ti chiediamo di firmare e diffondere la nostra petizione Ritiri il documento “Standards for Sexuality Education in Europe”” indirizzata alla dottoressa Margaret Chan, per chiederle di ritirare immediatamente questo testo propagandistico e irrispettoso della dignità umana.
Grazie per il tuo impegno. A presto,

Matteo Cattaneo e il team di CitizenGO

Leggi anche

Minori spiati per bloccare la pubertà al fine di indirizzarli verso il “sesso giusto”?

Santa Sede contro l’ONU: “I figli non sono dello Stato”



   

 

 

6 Commenti per “Firma per bloccare il documento “Standards for Sexuality Education in Europe””

  1. è semplicemente scandaloso

  2. Ma dove si firma? Ne metto 1000 di firme, ma siamo impazziti? Visto che ai nostri figli e nipoti abbiamo tolto il futuro, almeno lasciamo loro l’infanzia!!!!

  3. Non siamo solo biologia, ma siamo connessi ad un cuore, ad un sentimento, a delle emozioni, ad un pensiero, ad un’anima.

  4. lamberto lanzi

    siamo alla demenzialita’ piu’ abbietta…il tutto a favore della politica pro gay…i quali non hanno colpe…..

  5. dobbiamo tutti stare in campana e darci da fare,perchè queste gravissime politiche europee viaggiano su binari sotteranei e ci vengono presentate quando ormai i danni sono fatti!!!!!!!

  6. Siamo una comunità religiosa con un solo indirizzo e-mail per 70 consacrati. Come possiamo firmare???
    Esiste un altro metodo? Grazie

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -