Allarme produttivita’: Italia superata da Spagna e Grecia

crollo24 set. – Nel giorno del passaggio di Telecom Italia alla spagnola Telefonica, la Ue si appresta a lanciare un allarme: l’Italia sta attraversando una vera deindustrializzazione, con un forte calo dell’indice della produzione industriale negli ultimi 5 anni e l’aumento del salario lordo nominale combinato con una debole crescita della produttivita’.

E’ il quadro, molto negativo per l’Italia, che emerge dal rapporto sulla competitivita’ nei paesi europei che il vicepresidente della Commissione Ue Antonio Tajani presentera’ domani a Bruxelles. In particolare, dal testo che sara’ approvato domani dal collegio dei commissari, risulta che l’Italia e’ scivolata dietro alla Spagna e anche alla Grecia per quanto riguarda la produttivita’ del lavoro.

Attacco a Telecom: la britannica Vodafone chiede risarcimento da 1 miliardo

Italia potenza scomoda, Galloni: “Ecco come ci hanno deindustrializzato”

La “lotta alla corruzione” è l’arma USA per affermare i propri interessi economici nel mondo

Quando la sinistra italiana vendette l’Italia: telefonata tra Ciampi e Berlinguer

Squinzi: problemi di Finmeccanica creati artificiosamente da concorrenza internazionale

Come è stata svenduta l’Italia

 

 



   

 

 

1 Commento per “Allarme produttivita’: Italia superata da Spagna e Grecia”

  1. E.. il (meglio) deve ancora arrivare.. basta leggere.
    Consumi petroliferi tornati agli anni 60,
    vendite auto -50%
    energia elettrica – 15 %

    Neanche la carta igenica si salva 😉 -12 %

    In due parole:
    SIAMO in agonia, prossimi alla morte prima sociale che economica.

    Ringraziamo i fautori della decrescita, i troppi pseudo-verdi salvapianeta del no a tutto comunque e sempre.

    La follia di alimentare fonderie e impianti industriali con energie alternative ha un prezzo.
    23 euro al Mw/h in Cina —–> qui siamo a 186 euro grazie ai sussidi a queste TRUFFE rinnovabili.

    ADESSO C’E’ IL CONTO!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -