Elezioni Norvegia, sorpasso del centrodestra. Il premier si dimette

erna 9 set. – Terremoto politico in Norvegia. Dopo 8 anni il premier di centro sinistra Jens Stoltenberg ha riconosciuto la sconfitta alle elezioni legislative e ha presentato le sue dimissioni. Stoltenber ha annunciato che lascera’ dopo il 14 ottobre dopo aver presentato il bilancio del regno. Con il 57% delle schede scrutinate si conferma la netta vittoria del centro-destra che si e’ assicurato almeno 97 seggi sui 169 del Parlamento.

Il successore prevedibile di Stoltenberg sara’ la leader della coalizione di centro-destra, Erna Solberg, che diventera’ la seconda donna primo ministro. Bionda, alta, 52 anni e capo del Partito Conservatore, Solberg e’ la chiara vincitrice delle elezioni. Ora spettera’ a lei formare un governo con gli altri 3 partiti, che vanno dal populista e anti-immigrati Partito del Progresso, al piu’ moderato centro.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -