Bergamo: rissa tra immigrati, dottoressa accorre e viene uccisa

amb9 set. – Due persone sono morte e sei sono rimaste ferite, in seguito a un ‘incidente’ stradale, ieri sera, poco prima delle 23, a Chiuduno, nella bergamasca.
Secondo le prime informazioni, si e’ trattato di un investimento ‘voluto’. Le persone coinvolte, tutti immigrati, precedentemente avevano avuto una rissa, e alcune erano in stato di ubriachezza. La rissa sarebbe poi degenerata. E un uomo, gia’ fermato e portato in caserma, si sarebbe messo alla guida della sua auto e avrebbe travolto un uomo e una donna uccidendoli.

Le due persone morte, secondo quanto si apprende sono state investite intenzionalmente da un’auto. E altre due sono rimaste gravemente ferite. Le vittime sono Eleonora Cantamessa, 44 anni, ginecologa di Trescore Balneario (Bg) che lavorava alla clinica Sant’Anna di Brescia, e un immigrato indiano. E’ successo tutto nella tarda serata di ieri con quello che pare un regolamento di conti fra immigrati indiani o pakistani

. Questa la dinamica accertata: quattro di loro su una Volkswagen Golf ne hanno bloccato altri due che erano su un’Audi scura, e, armati di spranghe, hanno colpito prima la vettura, poi il conducente e il passeggero. Uno dei due e’ morto. In pochi minuti sul posto si sono fermate diverse persone. La dottoressa, che passava in auto, si e’ fermata per soccorrere i due aggrediti. Ma a questo punto la Golf e’ ritornata indietro a grande velocita’ piombando sul gruppo di persone, ha investito e ucciso il medico, e ferendo gravemente almeno altre due persone.



   

 

 

2 Commenti per “Bergamo: rissa tra immigrati, dottoressa accorre e viene uccisa”

  1. Kashetu Kyenge propone per loro gli avvocati gratis???????

  2. Ma perchè soccorerli? Io li avrei lasciati li….che se la vedessero tra di loro!!!
    Animali sono, animali restano!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -