Germania: scandalo pedofilia nel partito dei Verdi

Condividi

 

verdi

17 AGO – I Verdi tedeschi alla loro fondazione nel 1980 inserirono nel programma la liberalizzazione dei rapporti sessuali con i bambini. La notizia, che girava da tempo, è scoppiata ora prima delle elezioni.

Germania: partito dei Verdi propone un disegno di legge neonazista

La legalizzazione della pedofilia rientrava in una cultura post sessantottina di rivoluzione sessuale e sparì dal programma solo nel ’93. Anche Daniel Cohn Bendit esaltò il sesso con bambini in un suo romanzo. Il partito oggi ha nominato una commissione d’inchiesta sulla vicenda.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -