UE: finora abbiamo dato 113,3 mln di euro al Libano per i rifugiati

euro-butt25 LUG – L’Unione europea fino ad ora ha stanziato 113,3 milioni di euro per aiutare il Libano a fare fronte al crescente numero di rifugiati in arrivo nel Paese, in fuga dal conflitto siriano.

Secondo quanto riferisce il sito web di Enpi (www.enpi-info.eu), degli oltre 1.831.024 profughi siriani nella regione (registrati o in attesa di registrazione dell’UNHCR) oltre 629.569 si trovavano in Libano, stando ai dati del 19 luglio scorso. I fondi europei arrivano tramite le agenzie Onu e le organizzazioni non governative, in coordinamento con il ministero degli affari sociali. Di questi soldi: 45 milioni di euro sono già stati destinati al Libano attraverso il bilancio dello strumento della politica europea di partenariato e vicinato (ENPI). Altri 2.570.750 euro sono stati impegnati tramite lo strumento per la stabilità (IfS) ed ulteriori finanziamenti sono in via di definizione. Sempre per l’assistenza al Libano, l’ufficio umanitario della Commissione europea (ECHO ha impegnato 65,8 milioni di euro. (ANSAmed)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -