Accordo pesca: la UE regalerà 40 mln di euro l’anno al Marocco

wc

26 lug – Il commissario europeo alla pesca, Maria Damanaki, e il ministro delll’agricoltura e pesca del Marocco, Aziz Akhannouch, hanno siglato il protocollo dell’accordo di partenariato, che avrà un valore di quattro anni.

Il protocollo interessa un gran numero di Stati membri fra cui l’Italia, insieme a Spagna, Portogallo, Francia, Germania, Lituania, Lettonia, Olanda, Irlanda, Polonia e Regno Unito, per sei categorie di pescato sia per l’industria, sia per le piccole flotte.

Secondo quanto riferisce l’esecutivo Ue, il pacchetto finanziario concordato con il Marocco ammonta a circa 40 milioni di euro: 30 milioni è la cifra che l’Ue dovrà corrispondere annualmente a Rabat per il nuovo protocollo, di cui 16 milioni di euro per compensare l’accesso alle risorse e 14 milioni di euro a sostegno del settore della pesca nel Paese. I 10 milioni di euro rimanenti equivalgono alla stima del contributo dei proprietari delle navi da pesca che impiegano le risorse ittiche marocchine.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -