La UE finanzia modernizzazione della polizia in Palestina

euro-butt12 GIU – La polizia palestinese ha completato un progetto mirato allo sviluppo dei sistemi di comunicazione per migliorare le capacita’ amministrative e operative, del valore di 12,7 milioni di dollari. Il progetto, riferisce il sito web di Enpi (www.enpi-info.eu), e’ stato realizzato da UNOPS e ha visto la partecipazione di EUPOL COPPS (l’ufficio Ue di coordinamento per il supporto alla polizia palestinese), con il finanziamento dell’Ue insieme a Canada, Olanda, Gran Bretagna, Finlandia ed Estonia.

”Grazie a questo progetto, il coordinamento della polizia sara’ rafforzato in maniera significativa e il servizio ai cittadini migliorato” ha detto David Geer, vice rappresentante Ue nell’area. L’iniziativa, partita nel 2008, si e’ concentrata soprattutto sulla comunicazione, tramite radio, telefono e sistemi informatici. Impiegando nuove infrastrutture, i distretti di polizia sono ora collegati ai quartier generali, tramite un sistema informatico centralizzato. I nuovi sistemi servono anche ad altre agenzie di sicurezza e contribuiscono alla interoperabilita’ fra i sistemi interni degli apparati di giustizia e sicurezza. (ANSAmed)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -