Uccise un vigile, rom condannato a 15 anni

carcere22 MAR – Il tribunale per i minorenni di Milano ha condannato a 15 anni di reclusione Remi Nikolic, il giovane rom che nel gennaio 2012 a bordo di un Suv travolse e uccise l’agente il vigile Niccolo’ Savarino.

Davanti al tribunale ordinario il nomade avrebbe rischiato l’ergastolo, ma dopo due mesi dall’arresto si scopri’ che il giovane all’epoca dei fatti era minorenne. Il pm aveva chiesto per l’imputato 26 anni. Nikolic ha quasi 19 anni ed e’ detenuto al penitenziario minorile Beccaria. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -