E’ del Pd il primo parlamentare con la moglie velata

khalidchaouki

6 marzo – Nella corsa dei nuovi italiani al Parlamento,  solo due immigrati sono riusciti a tagliare il traguardo. Cécile Kyenge Kashetu e Khalid Choauki, un’immigrata e un figlio di immigrati, entrano alla Camera dei Deputati nelle fila del Pd.

Khalid Chaouki, trent’anni, è stato eletto con il Partito democratico. Arrivato in Italia nel 1992, a Napoli ha in seguito cominciato a lavorare con i sindacati e le associazioni dei lavoratori.

Ggiornalista e responsabile Nuovi Italiani del Pd,  nato a Casablanca e cresciuto in Emilia, è risultato il primo dei non eletti nella circoscrizione Campania 2, ma arriverà comunque a Montecitorio perché il capolista Enrico Letta ha optato per l’elezione nelle Marche.

L’obiettivo principale? “Ora dobbiamo portare a casa la riforma della cittadinanza, chi nasce o cresce in Italia è italiano. Dobbiamo dare una prova di responsabilità a un milione di figli di immigrati che aspettano da troppo tempo” dice.



   

 

 

2 Commenti per “E’ del Pd il primo parlamentare con la moglie velata”

  1. ragazzi il mondo e cambiato da molto tempo ,DOVETTE SAPERE che Usa e Germania SONO ARRIVATE 50 ANNI FA grazie all’immigrato ITALIANO SPAGNOLO TURCO E SUD AMERICANO ,QUESTA GENTE PORTANO RICHEAA AL PAESE , POI LA LEGGE E UGUALE PER TUTTI CHE SIA VU C’UMBRA O NO

  2. Nel su paese non accattano un cristiano nel perlamanto que al pardiso per lui attenzione italiane ,!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -