E’ del Pd il primo parlamentare con la moglie velata

khalidchaouki

6 marzo – Nella corsa dei nuovi italiani al Parlamento,  solo due immigrati sono riusciti a tagliare il traguardo. Cécile Kyenge Kashetu e Khalid Choauki, un’immigrata e un figlio di immigrati, entrano alla Camera dei Deputati nelle fila del Pd.

Khalid Chaouki, trent’anni, è stato eletto con il Partito democratico. Arrivato in Italia nel 1992, a Napoli ha in seguito cominciato a lavorare con i sindacati e le associazioni dei lavoratori.

Ggiornalista e responsabile Nuovi Italiani del Pd,  nato a Casablanca e cresciuto in Emilia, è risultato il primo dei non eletti nella circoscrizione Campania 2, ma arriverà comunque a Montecitorio perché il capolista Enrico Letta ha optato per l’elezione nelle Marche.

L’obiettivo principale? “Ora dobbiamo portare a casa la riforma della cittadinanza, chi nasce o cresce in Italia è italiano. Dobbiamo dare una prova di responsabilità a un milione di figli di immigrati che aspettano da troppo tempo” dice.



   

 

 

2 Commenti per “E’ del Pd il primo parlamentare con la moglie velata”

  1. ragazzi il mondo e cambiato da molto tempo ,DOVETTE SAPERE che Usa e Germania SONO ARRIVATE 50 ANNI FA grazie all’immigrato ITALIANO SPAGNOLO TURCO E SUD AMERICANO ,QUESTA GENTE PORTANO RICHEAA AL PAESE , POI LA LEGGE E UGUALE PER TUTTI CHE SIA VU C’UMBRA O NO

  2. Nel su paese non accattano un cristiano nel perlamanto que al pardiso per lui attenzione italiane ,!

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -