Bagnoli: Rogo citta’ della scienza, si segue la pista dolosa

cittascienza5 mar – Dai primi rilievi di vigili del fuoco e forze dell’ordine, emergerebbero alcune anomalie che fanno protendere per una pista dolosa, anche di criminalita’ organizzata. Il fuoco, che ha distrutto quattro capanonni, lasciando solo degli scheletri, potrebbe essere appiccato in piu’ punti differenti della struttura e questo spingerebbe inquirenti e investigatori a battere la pista del dolo.

NAPOLI – Vasto incendio alla Città della Scienza

Circa dieci i ‘tamponi’ eseguiti in punti differenti del rogo per meglio valutare l’uso di sostanze infiammabili. C’erano delle telecamere di sicurezza all’interno e all’esterno dell’area, ma a quanto pare le registrazioni sono andare quasi del tutto distrutte. Al momento pero’ resta aperta anche la pista dell’incendio accidentale, magari legato a un corto circuito. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -