Egitto: protesta dei salafiti contro intervento francese in Mali

Condividi

 

Ayman el Zawahri

Ayman el Zawahri

19 GEN – Circa duemila salafiti stanno manifestando davanti all’ambasciata di Francia al Cairo per protestare contro l’intervento militare in Mali.

Le misure di sicurezza attorno alla sede diplomatica sono state molto rafforzate e le strade circostanti sono state chiuse al traffico. I manifestanti di varie formazioni integraliste protestano contro “l’assedio francese del Mali”.

A loro si è anche unito il capo della jihad islamica egiziana Mohamed el Zawahri, fratello del capo di al qaida Ayman el Zawahri, che ha chiesto il sostegno “ai mujaheddin del Mali“.

“Quello che sta accadendo lì è inaccettabile” ha dichiarato al Masri el youm online, facendo appello ai paesi islamici ed arabi “ad impedirlo in tutti i modi”. “Le forze islamiche rimarranno davanti all’ambasciata fino a quando l’ambasciatore non verra’ espulso e le relazioni interrotte”.

Fra le formazioni che aderiscono alla protesta quella che fa capo all’ex candidato presidenziale salafita Hazem Abu Ismail. ansamed

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -