Salvini (Lega Nord): il Mezzogiorno deve uscire dall’euro

5 ott – ”A Milano possiamo permetterci di restare nella moneta unica, in altre parti d’Italia no. Il Nord resti con l’euro e il Sud esca. Alle Regioni meridionali questa svolta converrebbe moltissimo perche’ aumenterebbero la loro competitivita’ e avrebbero un enorme sviluppo. Cosi’ i turisti stranieri andrebbero in Calabria e non in Grecia”.

La proposta e’ di Matteo Salvini, eurodeputato della Nord e segretario nazionale della Lega Lombarda, che in un’intervista rilascita ad ‘Affaritaliani’ illustra la sua ricetta anti-crisi.

La Lega resta molto critica sulla moneta unica. Al punto che, annuncia Salvini, ”il 20 e il 21 ottobre porteremo migliaia di gazebo nelle citta’ del Nord per pronunciarsi sulla permanenza nell’euro”. Non solo: ”Il 20 e il 21 ottobre chiederemo anche ai cittadini se sono d’accordo con la nostra proposta di tenerci il 75% delle nostre tasse, modello Catalogna. L’obiezione fiscale? Domani chissa’, ma non vogliamo mettere in difficolta’ la gente”. asca



   

 

 

1 Commento per “Salvini (Lega Nord): il Mezzogiorno deve uscire dall’euro”

  1. fabrizio capece

    ottimo,prima pero’ restiruiscano con gli interessi quanto hanno saccheggiato.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -