Muscardini (Fli), interrogazione UE: Monti ripristini equità fiscale

STRASBURGO, 22 MAG – ”Monti ripristini l’equita’ fiscale in Italia”. E’ la richiesta inviata al premier italiano Mario Monti dall’europarlamentare Cristiana Muscardini (Fli), vicepresidente della Commissione commercio internazionale al Parlamento europeo. ”E’ iniquo – ha indicato la vicepresidente dell’assemblea nazionale di Fli – uno Stato che chiede ai cittadini suoi debitori un interesse del 4%, con piu’ l’aggiunta del 30% di mora, e riconosce invece ai suoi creditori solo il 2% di interesse”. ”Chiediamo – ha segnalato Muscardini – al presidente Monti e all’Agenzia delle entrate di uniformare subito la percentuale d’interesse sia per il dare che per l’avere”.

Muscardini ha anche inoltrato un’interrogazione alla Commissione europea ”per segnalare l’anomalia italiana e per conoscere se in altri Paesi europei avvengono iniquita’ simili”.

”Sappiamo bene – ha concluso Muscardini – quanti creditori attendono da mesi di essere pagati dallo Stato e dagli Enti pubblici, sia come singoli che come imprese, e quanto questi ritardi abbiamo portato alla disperazione tante persone alle quali per altro non e’ concesso di poter compensare tra debiti e crediti con l’ente pubblico”. (ANSA).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -