Cinesi aggrediti in strada da connazionale a colpi di forbici

Prato, 5 mag. –  – Due giovani fidanzati cinesi sono stati aggrediti e feriti a colpi di forbici: e’ successo intorno alle 3 della scorsa notte in via Rimini, a Prato. Le vittime, una ragazza di 22 anni e il fidanzato di 30, sono stati portati al Pronto soccorso, e medicati, con lesioni giudicate guaribili in alcuni giorni.

Sull’episodio indaga la polizia. Secondo quanto emerso, l’aggressione sarebbe stata perpetrata da una connazionale, che e’ fuggita subito dopo aver colpito la coppia. Ancora da chiarire il motivo dell’agguato. adnk



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -