Immunologo Le Foche picchiato da un paziente

Immunologo le foche Ema su AstraZeneca

Vittima un noto medico romano, Francesco Le Foche, immunologo del day hospital del centro di Clinica Avanzata del policlinico Umberto I. Ad aggredirlo un paziente, convinto di essere stato curato male. Per questo si è presentato intorno alle 18:00 di giovedì nello studio del medico – famoso anche per aver partecipato ad alcune trasmissioni televisive durante il periodo del Covid19 – di via Po, in zona Salario, e lo ha picchiato violentemente.

Leggi anche
Covid, Le Foche: dobbiamo arrivare al 75% di persone con la terza dose

Agli agenti del commissariato Villa Glori intervenuti sul posto il paziente – un 36enne romano – ha raccontato di avere un’infezione alla colonna vertebrale e che il dottore, avesse sbagliato terapia e farmaci. Per questo lo ha colpito a mani nude ferendolo gravemente.

Portata in codice rosso al policlinico Umberto I, la vittima è tutt’ora ricoverata in prognosi riservata al reparto chirurgia maxillo-facciale con un trauma cranico-facciale, la frattura del pavimento orbitario sinistro e del setto nasale.

Il 36enne, romano è stato arrestato per tentato omicidio e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria.
https://www.romatoday.it

SOSTIENI IMOLAOGGI
il sito di informazione libera diretto da Armando Manocchia

IBAN: IT59R0538721000000003468037 BIC BPMOIT22XXX
Postepay 5333 1711 3273 2534
Codice Fiscale: MNCRND56A30F717K