Perugia, tunisino spaccia davanti alla figlia all’uscita da scuola: arrestato

spaccio droga

È stato sorpreso a spacciare hascisc all’uscita della figlia da una scuola primaria di Perugia, davanti alla bambina, un quarantaseienne della Tunisia, arrestato dai carabinieri della sezione operativa della compagnia. Lo straniero è stato bloccato nel corso di un servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dello spaccio di stupefacenti, attuato in seguito anche a diverse segnalazioni da parte di alcuni cittadini della zone dove si trova la scuola, a ridosso del centro.

I carabinieri hanno riferito che il tunisino è stato fermato mentre aspettava l’uscita della figlia dalla scuola primaria e davanti a lei stava cedendo la droga a un acquirente. I carabinieri hanno quindi recuperato 12 grammi di hascisc, 95 euro verosimilmente provento dell’attività di spaccio, nonché diverso materiale utilizzato per il confezionamento dello stupefacente.
https://tg24.sky.it/cronaca

SOSTIENI IMOLAOGGI
il sito di informazione libera diretto da Armando Manocchia

IBAN: IT59R0538721000000003468037 BIC BPMOIT22XXX
Postepay 5333 1711 3273 2534
Codice Fiscale: MNCRND56A30F717K