Ong, blocco amministrativo per nave Ocean Viking

ocean viking

Il pugno duro contro le Ong paga: scatta infatti il blocco amministrativo per Ocean Viking, la nave di Sos Mediterranee, fermata al porto di Civitavecchia in seguito a un’ispezione durata oltre sette ore. Ieri, martedì 11 luglio, la nave battente bandiera norvegese aveva fatto sbarcare nel porto laziale 57 migranti. Questa mattina, però, ha scoperto di non poter ripartire.

“Stiamo lavorando con le parti interessate per revocare il fermo il prima possibile”, spiegano dalla Ong. Ancora non sono chiare le contestazioni che sono state mosse alla Ocean Viking. Per certo, però, si tratta del primo fermo da che è stato approvato il decreto Piantedosi lo scorso gennaio: si presume che la nave subirà un fermo in porto di 20 giorni e un’ammenda che dovrebbe aggirarsi intorno ai 3mila euro.

Come detto, però, è ancora presto per comprendere in che modo le autorità si muoveranno per quel che riguarda le sanzioni che colpiranno la nave. Ocena Viking, nei giorni scorsi, aveva anche denunciato di essere stata attaccata dalla guardia costiera libica, che avrebbe aperto il fuoco contro la Ong.  liberoquotidiano.it

SOSTIENI IMOLAOGGI
il sito di informazione libera diretto da Armando Manocchia

IBAN: IT59R0538721000000003468037 BIC BPMOIT22XXX
Postepay 5333 1711 3273 2534
Codice Fiscale: MNCRND56A30F717K