Tragedia a Capaci, 42enne trovato morto dalla madre

ambulanza

Una vera e propria tragedia si è consumata a Capaci, in provincia di Palermo, dove un uomo di soli 42 anni è stato trovato privo di vita all’interno del suo appartamento. A fare la drammatica scoperta è stata la madre dell’uomo che non aveva più sue notizie visto che non rispondeva nemmeno al telefono. L’arrivo dei soccorsi si è rivelato del tutto inutile, l’uomo era morto da qualche ora.
L. F, queste le iniziali del nome del 42enne, è stato trovato nella serata di ieri ormai privo di vita nella sua abitazione. Forse a causa di un malore improvviso, l’uomo non ha fatto in tempo a chiamare i soccorsi. A dare l’allarme è stata la madre, preoccupata perché il figlio non rispondeva al telefono da qualche ora.

Sul posto, oltre ai Carabinieri del Comando Stazione di Capaci, anche i Vigili del Fuoco che hanno dovuto aprire la porta dell’abitazione per entrare. Inutile si è rivelato l’intervento dei sanitari del 118 che hanno solo potuto constatare il decesso del 42enne. La decisione sulla restituzione del corpo dell’uomo è stata affidata al magistrato di turno che potrebbe decidere di chiedere l’esecuzione dell’esame autoptico per meglio chiarire le cause della morte dell’uomo, arrivata così improvvisamente.  www.blogsicilia.it