Toscana, morto bimbo di 7 anni: sconvolta la comunità di Castiglione d’Orcia

ambulanza malore

Siena, 29 novembre 2022 – Una tragedia ha scosso la piccola comunità di Castiglione d’Orcia. “Siamo sconvolti”, ammette il sindaco Claudio Galletti. Perché stamani, alle prime ore dell’alba, il piccolo Rayen, 7 anni, un bambino marocchino nato in Italia e con la famiglia ben inserita nel paese, è morto.
I carabinieri, intervenuti sul posto insieme ad un’ambulanza, stanno indagando per capire cosa ha portato via all’affetto dei suoi cari quel piccolo pieno di vita che giocava sempre nella piazza di Castiglione d’Orcia. La salma si trova all’obitorio delle Scotte in attesa delle mosse della magistratura.

Sui social sono già tanti i messaggi di cordoglio. Il fratello del piccolo Ryan infatti giocava nel Gruppo Sportivo Sanquirico d’Orcia, che su Facebook scrive: “Una tragedia immane ha scosso profondamente in queste ore le comunità di Castiglione d’Orcia e San Quirico: ha perso la vita a soli 7 anni il piccolo Rayen. A tutta la famiglia esprimiamo le più sentite condoglianze e tutta la nostra vicinanza in un momento che ci lascia tutti sgomenti”.

Esprime “le più sentite condoglianze” anche la società Ac Amiata che “si stringe attorno al dolore che ha colpito un familiare di un giocatore del San Quirico d’Orcia”. Si unisce poi al dolore per il decesso del piccolo Ryan anche l’Unione Sportiva Castiglionese. Tantissimi i messaggi di cordoglio e vicinanza nei post diffusi sui social: “Ciao piccolo, tragedie così non dovrebbero mai accadere”, scrivono.
www.lanazione.it