Vaccino Covid, Abrignani: stupido per over 60 non fare quarta dose

Sergio Abrignani obbligo vaccinale

Abrignani: “Stupido per over 60 non fare quarta dose, è salvavita”
“È possibile che questo inverno avremo” la sottovariante di SarS-Cov-2 “BQ.1.1 se non succede un imprevisto. Il problema, come ha detto l’Ema, è la vaccinazione anti-Covid, è il secondo richiamo. Oggi vaccinarsi salva la vita soprattutto a persone over 65, il 95% dei decessi Covid sono ultra60enni e la maggioranza ultra 80enni. Un over 60 che non fa la quarta dose oggi è come andare in moto senza casco, è stupido”. Così Sergio Abrignani, direttore dell’Istituto di Genetica molecolare dell’Università di Milano, a margine dell’evento ‘One Health and Pandemic Preparedness’, promosso dall’Ambasciata inglese a Roma.

La variante “Cerberus in Francia e negli Stati Uniti è già al 40-50% delle infezioni, quindi ha ragione l’Ema a dire che c’è una buona possibilità che ci sia una risalita delle infezioni però, per fortuna, la stragrande maggioranza della popolazione è vaccinata contro il Covid. Oggi – ha aggiunto – abbiamo di fronte una influenza, un virus che muta ogni 4-6 mesi, che ha però accelerato le sue mutazioni a gennaio era Omicron 1, a luglio Omicron 5 a novembre BQ.1.1 e a marzo forse avremo un’altra variante”.  tg24.sky.it/cronaca