Migranti, Mattarella: ‘servono scelte condivise della Ue’

Mattarella

(ANSA) – ROMA, 11 NOV – Sul tema dei migranti servono “scelte condivise dell’Unione europea”.
Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella parlando a Maastricht in occasione dei 30 della firma del Trattato.

Weber – “Italia e Francia devono trovare un comune accordo sulle grandi sfide davanti a noi, e tutti devono rispondere alla sfida delle migrazioni. Quello che ci serve è una soluzione europea, non ci servono battaglie fra Italia e Francia, o altri Paesi.
Questa soluzione deve combinare due aspetti: un rigido e forte controllo alle frontiere, come abbiamo fatto al confine fra Turchia e Grecia; il secondo è la solidarietà, l’Italia non può essere lasciata sola, bisogna mostrare solidarietà a livello europeo”. Lo ha detto il presidente del Ppe, Manfred Weber, dopo l’incontro con la presidente del Consiglio, Giorgia Meloni.

Meloni – “Nuovi provvedimenti ci saranno sicuramente”. Lo ha detto la premier Giorgia Meloni rispondendo ad una domanda sulla possibilità che ci siano nuovi provvedimenti in tema di immigrazione come la confisca delle navi delle Ong. ANSA

 

Articoli recenti