Migranti, algerini e tunisini sbarcano in Sardegna

sbarcati 65 migranti

DOMUS DE MARIA, 03 NOV – Con la Novembrata in Sardegna proseguono gli sbarchi di migranti provenienti dall’Algeria: 22 persone sono state rintracciate tra ieri e oggi, dai Carabinieri e dalla polizia locale di Domus de Maria (Provincia del Sud Sardegna) appena arrivati su barchini che sono stati sequestrati. Il primo sbarco ieri sera: 10 stranieri, che hanno riferito di essere algerini, sono stati fermati a Posto Pino (Sant’Anna Arresi.

Poi altri due sbarchi questa mattina: 6 stranieri, tutti maschi che hanno dichiarato essere tunisini e maggiorenni, sono arrivati con un’imbarcazione di 4 metri attorno alle 6 di questa mattina. Poco dopo, non lontano dal litorale di Su Giudeu, sulla strada provinciale, gli agenti della polizia locale hanno rintracciato ulteriori 6 stranieri, giunti verosimilmente con altra imbarcazione, al momento non ritrovata. Tutti i migranti sono stati trasferiti al centro di prima accoglienza (Cpa) di Monastir per le procedure di identificazione. (ANSA)

 

Articoli recenti