Lavrov a Usa e sponsor di Kiev: mettiamo un guardia da ulteriore coinvolgimento

Sergei Lavrov

L’Ucraina potrebbe usare vari tipi di armi di distruzione di massa: lo ha detto il ministro degli Esteri russo, Serghei Lavrov, intervenendo in collegamento video a una riunione del partito putiniano Russia Unita. Lo riporta la Tass.

“Quando parliamo di sicurezza ambientale, ovviamente, non possiamo mettere a tacere l’intensificarsi delle discussioni sul possibile uso di armi nucleari, soprattutto a questo proposito (non possiamo) ignorare le azioni sconsiderate del regime di Kiev, che mirano a creare rischi di utilizzo di vari tipi di armi di distruzione di massa”, ha detto il ministro.

LEGGI ANCHE
Zelensky: “La Nato dovrebbe attaccare preventivamente la Russia”

Poi l’avvertimento: “Ancora una volta, mettiamo in guardia gli Stati Uniti e gli altri sponsor del regime di Kiev da qualsiasi ulteriore coinvolgimento nella situazione come parti del conflitto”, ha detto Lavrov.  ANSA

 

Articoli recenti