L’astrofisico Corbyn: il clima cambia da sempre e l’uomo non c’entra

astrofisico Corbyn

di Giuseppina Perlascahttps://scenarieconomici.it – Certe interviste possono andare male, soprattutto quando si fanno ad astrofisici, come Piers Corbyn, che non hanno paura di dire la verità. Tra l’altro questo noto scienziato britannico è il fratello del leader laburista jeremy Corbyn, noto esponente della sinistra britanni. In una sua intervista l’astrofisico ha affermato che il clima “è sempre cambiato, ma questo non ha nulla a che fare con l’uomo”.

L’astrofisico ritiene invece che i cambiamenti nel clima e nel tempo della Terra siano dettati principalmente dall’attività ciclica sulla superficie del sole (e non, come invece è ovvio, dagli effetti dell’anidride carbonica nell’atmosfera).

“Per prima cosa la scienza non si occupa di opinioni consolidate“, dice Corbyn. “Che poi sono tutte sbagliate“. “Sicuramente l’uomo ha qualcosa a che fare con questo“, esclama il nuovo conduttore in difficoltà, al quale Corbyn risponde: “No, l’unico collegamento è che l’uomo è qui nello stesso momento in cui il sole e la luna fanno delle cose“.

Il conduttore frustrato torna a parlare di consenso, chiedendo: “Come mai allora tanti scienziati che si occupano di cambiamenti climatici non sono d’accordo con lei e ricevono così tanto sostegno?“.

La risposta di Corbyn, ridendo, è stata diretta e forse ci spiega molto più della scienza moderna di tante teleprediche di anchorman televisivi: “… quelli che lo dicono cercano solo di fare soldi… Sono sul treno più ricco, per l’amor del cielo“. Del resto se volete andare con un jet privato ad una ricca conferenza e soggiornare in comodi hotel meglio essere uno scienziato allarmista per il clima e gridare l’allarme climatico, anche se magari di mestiere si fa il geologo.

Piers Corbyn, pur essendo fratello del laburista Corbyn, è stato lodato da Boris Johnson come il “Miglior previsore meteorologico al mondo“.

Ecco l’intervista

clima correnti

clima truffa

Condividi

 

Articoli recenti