Finlandia, chiesto test antidroga per la premier Sanna Marin

Sanna Marin

La premier finlandese, Sanna Marin, sta affrontando una ridda di critiche dopo la diffusione di un video in cui viene filmata mentre balla e festeggia insieme ad amici e celebrità del Paese. I partiti di opposizione hanno chiesto che si sottoponga a un test antidroga. Marin, 36 anni, ha negato di aver assunto droghe ma ha ammesso di aver bevuto alcolici e di aver festeggiato “in modo chiassoso”.

La premier, la più giovane del mondo, non ha mai fatto mistero delle feste a cui partecipa ed è stata spesso fotografata a festival musicali. L’anno scorso si è scusata per essere andata in discoteca dopo essere entrata in stretto contatto con un caso di Covid-19.

Commentando il video ha dichiarato di essere consapevole che era stata filmata ma di essere sconvolta dal fatto che il video sia diventato pubblico: “Ho ballato, cantato e festeggiato – cose perfettamente legali. E non mi sono mai trovata in una situazione in cui ho visto o conosciuto altri” che hanno fatto uso di droghe.  (askanews)

Condividi

 

Articoli recenti