Usa, nuova provocazione alla Cina: senatore Markey a Taiwan

senatore Markey

PECHINO, 14 AGO – Il senatore democratico Ed Markey guida la delegazione del Congresso Usa che è atterrata a Taipei, a 12 giorni dalla visita della speaker della Camera Nancy Pelosi. Lo riferisce l’agenzia statale Cna. Con Markey, secondo l’American Institute in Taiwan (ambasciata Usa de facto), ci sono i deputati democratici John Garamendi, Alan Lowenthal e Don Beyer, e la deputata repubblicana Aumua Amata Coleman Radewagen.

Leggi anche
Kissinger: “USA sull’orlo di una guerra con Russia e Cina”

Durante la missione, che si chiuderà domani 15 agosto e che fa parte di una visita più ampia nell’Indo-Pacifico, la delegazione avrà a Taipei incontri di alto livello per discutere di relazioni bilaterali e sicurezza regionale. La visita di Pelosi provocò la dura reazione cinese, che considera l’isola parte “inalienabile” del suo territorio, dando il via a esercitazioni su larga scala dell’Esercito popolare di liberazione (Pla) intorno a Taiwan. (ANSA).

Condividi

 

Articoli recenti