Speranza e Furfaro candidati in Toscana

speranza

Roberto Speranza, il ministro della Sanità, protagonista della lotta alla pandemia. E Marco Furfaro, l’ex Sel, membro della direzione Pd. Sono loro due i due primi ’paracadutati’ ufficiali in Toscana. Quindi un alleato di primo piano (nella lista unitaria Democratici e progressisti) e un dem. Ne sono attesi altri due (o forse uno solo dalla coalizione) nelle liste ufficiali che devono essere consegnate entro il 22 agosto.

Come scrive www.lanazione.it, ieri la segretaria toscana Simona Bonafè è a Roma per il confronto continuo con il Nazareno per stilare la lista definitiva dei candidati. Obiettivo: portare avanti le istanze che sono arrivate dalle federazioni locali amalgamandole, inevitabilmente, con le esigenze di Roma.

Un’altra novità arrivata ieri riguarda il senatore Andrea Marcucci. Come annunciato da La Nazione il segretario Letta gli ha proposto, in quanto da più di 15 anni in Parlamento e quindi in ’deroga’, un collegio uninominale. Quello di casa, a Lucca, è ad altissimo rischio. Marcucci avrebbe deciso quindi di non candidarsi in quanto preferiva il listino proporzionale.

Le liste toscane sono ancora in movimento, come quelle di tutte le altre regioni: si chiuderanno tra venerdì e sabato, molto probabilmente solo nella nottata tra sabato e domenica (giorno della direzione nazionale).

Condividi

 

Articoli recenti