Medico di 36 anni muore in mare, a stroncarlo un probabile malore

spiaggia
foto archivio

Dramma nel mare dell’isola dei Gabbiani a Palau, nel nord della Sardegna. Un medico romano di 36 anni, Flavio Testa, residente a Palau, è morto mentre si trovava in acqua non lontano dalla spiaggia di Porto Pollo. Il giovane, appassionato di mare e di apnea, lavorava come guardia medica tra Palau e La Maddalena.

La tragedia nel tardo pomeriggio, come riporta Today.it. Il medico era andato in spiaggia con alcuni amici per una nuotata e una immersione in apnea. Quando i bagnanti si sono accorti che il 36enne non risaliva, hanno fatto scattare l’allarme. A stroncarlo un probabile malore. I soccorritori hanno portato a riva Testa, ma non c’era ormai più nulla da fare; sul posto i carabinieri.  www.romatoday.it

Condividi

 

Articoli recenti