Malore improvviso, ragazza di 22 anni muore nel sonno

Rea Gostima
foto dal profilo Facebook

San Mauro Pascoli – Rea Gostima, di soli 22 anni, è morta per cause misteriose durante il sonno. Per stabilire le cause del decesso si è resa necessaria addirittura un’autopsia. Il tutto per scoprire che ad ucciderla è stato un infarto: cosa che molto raramente accade a persone di quell’età. Rea viveva a San Mauro Pascoli con i suoi genitori. Aveva frequentato le scuole in zona e viveva una vita piena e felice con e come quella di tanti suoi coetanei della zona.

Il dramma si è consumato durante la notte a metà della scorsa settimana. Allertarti dal ritardo nello svegliarsi, i parenti sono entrati in camera sua per svegliarla, ma l’hanno trovata priva di vita. Nonostante fosse già morta da qualche, ora, viene comunque allertato il 118, che si precipita nell’abitazione con un’ambulanza ed un’auto medicalizzata. Purtroppo, nulla hanno potuto, se non costatarne il decesso e fare in modo che venissero avviate dettagliate indagini.  https://lacittanews.it

Condividi

 

Articoli recenti