Zelensky all’Occidente: accelerare fornitura di armi

zelensky

L’Ucraina si aspetta una “decisione chiave” dall’Ue sulla sua candidatura e ribadisce la richiesta all’Occidente di accelerare sulla fornitura di armi. E’ quanto ha sottolineato il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, nel consueto video-messaggio notturno.

“Nel Donbass ci sono massicci attacchi aerei e di artiglieria. L’obiettivo degli occupanti è sempre lo stesso: vogliono distruggere l’intero Donbaas passo dopo passo. Tutto. Lysychansk, Slovyansk, Kramatorsk: mirano a trasformare queste città in nuove Mariupol”, ha dichiarato Zelensky.

Secondo il leader ucraino, è necessario raggiungere la “parità” a livello di equipaggiamenti militari sul campo di battaglia “il prima possibile” per fermare “questa armata diabolica” e cacciarla dal territorio dell’Ucraina. (adnkronos)

Zelensky bombarda il suo popolo
Zelensky bombarda il suo popolo

“Sono nazisti. Erano già otto anni che ci torturavano”
Testimonianza da Mariupol

Condividi

 

bresup

Articoli recenti