“Sono nazisti. Erano già otto anni che ci torturavano”

“Sono nazisti. E anche prima di tutto questo erano già otto anni che ci torturavano”
Un abitante di Mariupol racconta come i combattenti di Azov hanno distrutto interi quartieri della città

Condividi

 

bresup

Articoli recenti