Garda, cameriere di 25 anni si accascia tra i tavoli e muore

ambulanza

Katia Ferrarowww.larena.it – Si è accasciato all’improvviso tra i tavoli mentre stava servendo i clienti sul lungolago Regina Adelaide di Garda, in pieno centro storico. È stato un malore, probabilmente un arresto cardiaco, a causare il decesso di un cameriere di 25 anni che prestava servizio all’hotel ristorante Miralago. Un pomeriggio di sole trasformato nel peggiore degli incubi.

Il fatto è accaduto ieri intorno alle 16,40 e ha richiamato l’attenzione di tanti residenti, lavoratori e vacanzieri che in questi giorni popolano il paese. Ad allertare i soccorsi è stato un collega del ragazzo: in poco tempo sono arrivati l’elicottero di Verona Emergenza e due ambulanze. Il personale sanitario è atterrato sul pontile della Navigarda, a pochi passi dall’hotel Miralago, calandosi dall’elicottero con il verricello. Le manovre rianimatorie sono durate mezz’ora sul lungolago, ma per il ragazzo non c’è stato nulla da fare e alla fine i medici hanno potuto solo constatarne il decesso.   […]

Condividi

 

bresup

Articoli recenti