Draghi a Zelensky: “Costante sostegno dell’Italia all’Ucraina”

Mario Draghi e Zelensky

Durante il colloquio telefonico con Zelensky, Mario Draghi ha assicurato il costante sostegno dell’Italia all’Ucraina. Il premier si è riferito anche alla necessità di approvare il sesto pacchetto di sanzioni contro la Russia, all’esigenza di sbloccare i porti e al supporto per l’ingresso dell’Ucraina nell’Unione europea.

Leggi anche
Kiev ha ordinato la chiusura dei porti di Berdiansk, Mariupol, Kherson e Skadovsk

Volodymyr Zelensky ha parlato al telefono con Mario Draghi della cooperazione di difesa e della necessità di accelerare il sesto pacchetto di sanzioni contro la Russia e di sbloccare i porti ucraini. Il presidente ucraino ha poi ringraziato il presidente del Consiglio per “l’incondizionato supporto al cammino dell’Ucraina verso l’Ue”.  tgcom24.mediaset.it

Condividi

 

bresup

Articoli recenti