Vaccini Covid, nuovo accordo tra UE e Pfizer

von der Leyen fiducia nella UE

Nuovo accordo tra UE e Pfizer – Vaccini contro il Covid, la Commissione Europea ha firmato un accordo con BioNTech e Pfizer per la modifica del calendario di consegna. Con questa intesa le dosi, attese per giugno, potranno invece essere consegnate agli Stati membri a partire da settembre e per tutto l’autunno-inverno 2022-23, quando i vaccini esistenti dovrebbero essere stati adattati alle nuove varianti del Sars-CoV-2 in circolazione. (Adnkronos)

Nota –  Covid, Donini (assessore alla Sanità dell’Emilia-Romagna): insieme al Governo bisognerà studiare il modo di «piazzare» le scorte di vaccini anti-Covid non utilizzati «prima che scadano»

 

Condividi